ANALIZZA LA CENTRALE DEI RISCHI DI BANCA D'ITALIA

Gestisci e monitora la struttura finanziaria dell'azienda

Accesso ai dati della Centrale dei Rischi di Banca d'Italia

Il servizio di Centrale dei Rischi è gratuito e permette di conoscere i dati che banche e società finanziarie hanno segnalato in capo ai propri debitori. Ogni Cliente, pertanto, può conoscere la propria posizione nei confronti di ciascun intermediario con il quale tiene rapporti.

CHI PUO' RICHIEDERLA

I soggetti che possono fruire del servizio della Centrale dei Rischi sono:
  • le persone fisiche a nome delle quali sono registrate le informazioni, oppure il loro tutore, curatore o erede (compreso il chiamato all'eredità);
  • le persone giuridiche, quali società, associazioni, enti e organismi, i cui dati possono essere richiesti da:
    • il legale rappresentante;
    • il curatore fallimentare o altro organo di procedura concorsuale incaricato di rappresentare la società;
    • il soggetto munito di "procura generale" o "procura speciale" e il difensore legale munito di "procura alle liti";
    • i sindaci e i revisori contabili di società o enti;
    • i soci di srl e i soci illimitatamente responsabili, limitatamente al periodo in cui sono stati soci e quello precedente al loro ingresso nella società.
COME RICHIEDERLA

Si può accedere ai dati della CR presentando una specifica richiesta:
  • tramite la piattaforma "Servizi online" (clicca qui per collegarti alla pagina), selezionando il box "Richiedi i dati", oppure utilizzando il link diretto al servizio online CR (clicca qui per collegarti alla pagina). Nell'ambito della piattaforma, è possibile:
    • identificarsi con SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) o CNS (Carta Nazionale dei Servizi); in questo modo si accede a uno spazio personale dove compilare e inoltrare la richiesta di accesso ai dati, consultare e scaricare le risposte;
    • in alternativa, se non si dispone di SPID o CNS, compilare e inviare la richiesta, insieme alla copia leggibile di un documento di identità valido, seguendo le indicazioni. La risposta viene inviata all'indirizzo postale o a quello di posta elettronica certificata (PEC) indicato al momento dell'invio della richiesta.
  • tramite richiesta a una delle Filiali della Banca d'Italia inviata per posta, posta elettronica certificata (PEC) e fax, oppure consegnata di persona o tramite un delegato, compilando e firmando il modulo scaricabile dalla pagina del sito di Banca d'Italia alla sezione "Moduli" (clicca qui per collegarti alla pagina), allegando una fotocopia leggibile del proprio documento d'identità valido.

Resta aggiornato

Informativa Privacy
Con l'invio del messaggio, si autorizza il Centro Studi Alma Iura srl a inserire i dati ricevuti nelle sue liste, per l'invio di materiale informativo, pubblicitario o promozionale. Potrà cancellare o modificare il Suo indirizzo di posta elettronica dall'elenco in qualsiasi momento inviando una email a info@almaiura.it. Troverà al seguente link l'Informativa sulla privacy Leggi il trattamento dei dati

Assistenza

Se necessiti di assistenza, contattaci attraverso il form sottostante o scrivi una e-mail a info@centrarisk.it


Ho letto l'Informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per le finalità in essa indicate.